clicca per info
  • BINETTO: VENERDI 25 MAGGIO 2018 ASSEMBLEA PUBBLICA SUL RENDICONTO 2017

    Martedì 22 Maggio 2018 09:53
  • GRUMO APPULA: TERMINATO IL WEEKEND DELLO SPORT, QUASI 4.000€ VERSATI PER LA RICERCA SUL CANCRO

    Lunedì 21 Maggio 2018 07:57
  • GRUMO APPULA: SABATO 19 MAGGIO 2018 "WONDER - LA BELLEZZA DELL'IMPERFEZIONE"

    Venerdì 18 Maggio 2018 17:27
  • GRUMO APPULA: LUNEDI 21 MAGGIO PRESENTAZIONE DEL LIBRO "LE SORELLE SPLENDORIO"

    Venerdì 18 Maggio 2018 12:22
  • GRUMO APPULA: PROGRAMMA DEL WEEKEND DELLO SPORT DEL 18-19-20 MAGGIO 2018

    Mercoledì 16 Maggio 2018 12:11
  • GRUMO APPULA: VENERDI 18 MAGGIO INCONTRO DI PRESENTAZIONE DEL "3° WEEKEND DELLO SPORT- IN RICORDO DI VITO SABINO"

    Martedì 15 Maggio 2018 11:42

ALTRE NOTIZIE:     Binetto      Bitetto      Modugno      Toritto

World Car - Toritto

WORLD CAR

Stella Revisioni - Officina

Nicola Stella - Revisioni - Elettrauto

Autocarrozzeria-Palmadessa

Cell: 324.5986467

Autocarrozzeria Palmadessa

RACCOLTA DIFFERENZIATA

G R U M O  A P P U L A

(esposizione mastelli tra le 5:00
e le 8:00)
Differenziata Grumo Appula

B I N E T T O

(esposizione mastelli tra le 19:00
e le 23:00)

IN VIGORE DAL 30/10/2016

Autocarrozzeria Palmadessa

RIFIUTI INGOMBRANTI
CHIAMARE:
GRUMO A. 800.036.459
BINETTO
800.999.531

Binettonline.it

Farmacie Grumo App.

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent
Home Notizie TANGENTI SULLA MURGIA, RIPARTE L'INCHIESTA SUI COMUNI, PARE RISULTI INDAGATO ANCHE IL SINDACO DI GRUMO APPULA

TANGENTI SULLA MURGIA, RIPARTE L'INCHIESTA SUI COMUNI, PARE RISULTI INDAGATO ANCHE IL SINDACO DI GRUMO APPULA

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Giovedì 10 Maggio 2018 09:50
Sul quotidiano "La Gazzetta del Mezzogiorno" del 10/05/2018 viene ripreso il "caso Tangenti sulla Murgia" scoppiato un anno fa, secondo il quale risulterebbe indagato anche il Sindaco di Grumo Appula, Michele d'Atri...

 

Sul quotidiano "La Gazzetta del Mezzogiorno" del 10/05/2018 viene ripreso il "caso Tangenti sulla Murgia" scoppiato un anno fa, secondo il quale risulterebbe indagato anche il Sindaco di Grumo Appula, Michele d'Atri.

Potrebbe esserci stata una richiesta di tangente su un appalto per la realizzazione di lavori stradali. L'inchiesta della Procura aveva portato alle dimissioni qualche mese fa del Sindaco di Altamura, Giacinto Forte,

Pare risultino indagati anche un un imprenditore altamurano, Francesco Giardano, di 54 anni, e un collaboratore di 27 anni di Grumo Appula.

Giungono in Redazione le dichiarazione del Sindaco Michele d'Atri, che smentisce: "Con grande sorpresa e rammarico stamane ho appreso da La Gazzetta del Mezzogiorno che risulto essere indagato in una vicenda che davvero per me non ha né testa né coda. L’articolo de La Gazzetta di un giornalista che non ha messo nemmeno il suo nome (il che la dice lunga) risulta piuttosto confuso e fa riferimento a fatti legati ad Altamura, territorio in verità con cui il sottoscritto ha poche relazioni sia di tipo personale che di tipo politico".

"I fatti riferiti dal giornalista fanno riferimento all’Assessore Regionale Giannini persona indagata un anno fa circa e la sua posizione risulta dagli organi di stampa ormai archiviata. Mi fa specie che qualcuno possa scrivere fatti così gravi e pesanti senza pensare ad una replica del sottoscritto, ma nella vita ormai sono abituato ad ogni genere di cose e cattiverie politiche - conclude il Sindaco di Grumo Appula - Sereno e fiducioso confido ampiamente nella magistratura e chiederò subito attraverso il mio Avvocato di essere ascoltato, in quanto non solo sono completamente estraneo ai fatti, non avendo relazioni altamurane, ma soprattutto chi mi conosce sa bene che il sottoscritto, pur prodigandosi sempre per gli altri gratuitamente, mai nella propria vita ha chiesto qualcosa per se a chicchessia e questa cosa mi rende tranquillo e sereno. Piena fiducia nella magistratura quindi e vado avanti con l’impegno di sempre per il bene della nostra città e del nostro territorio".

Ecco l'articolo pubblicato su "La Gazzetta del Mezzogiorno" del 10/05/2018:

Share
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Grumonline.it" (clicca qui).

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA

SULLE ALI DELLA LIBERTA'
di Alessandro Fariello
Sulle ali della Libertà

Grumonline.it