clicca per info
  • GRUMO APPULA: DAL 5 AL 7 NOVEMBRE 2018 CORSO DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO PER IL RILASCIO DEL TESSERINO 'RACCOLTA FUNGHI'

    Lunedì 22 Ottobre 2018 11:46
  • BINETTO: SABATO 27 OTTOBRE 2018 "SAGRA CASTAGNE E PANINO CON SALSICCIA"

    Domenica 21 Ottobre 2018 08:17
  • GRUMO APPULA: MERCOLEDI 24 OTTOBRE 2018 CONSIGLIO COMUNALE

    Sabato 20 Ottobre 2018 08:31
  • "FILIPPO MINUTILLI. UN GRUMESE, GENERALE GARIBALDINO DEI MILLE", SAGGIO STORICO DI DOMENICO PALLADINO

    Venerdì 19 Ottobre 2018 09:14
  • GRUMO APPULA: VIDEORIPRESA DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 16/10/2018

    Mercoledì 17 Ottobre 2018 07:53
  • GRUMO APPULA: AVVISO PER LAMPADE VOTIVE

    Martedì 16 Ottobre 2018 11:42

ALTRE NOTIZIE:     Binetto      Bitetto      Modugno      Toritto

Segui Redazione Online Network su Facebook


World Car - Toritto

WORLD CAR

Stella Revisioni - Officina

Nicola Stella - Revisioni - Elettrauto

Autocarrozzeria-Palmadessa

Cell: 324.5986467

Autocarrozzeria Palmadessa

RACCOLTA DIFFERENZIATA

G R U M O  A P P U L A

(esposizione mastelli tra le 5:00
e le 8:00)
Differenziata Grumo Appula

B I N E T T O

(esposizione mastelli tra le 19:00
e le 23:00)

IN VIGORE DAL 30/10/2016

Autocarrozzeria Palmadessa

RIFIUTI INGOMBRANTI
CHIAMARE:
GRUMO A. 800.036.459
BINETTO
800.999.531

Binettonline.it

Farmacie Grumo App.

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent
Home Notizie CONCLUSI I FESTEGGIAMENTI IN ONORE DELLA MADONNA DI MELLITTO, PATRONA DEI CAMPI E DEI RACCOLTI, FESTA TRA DEVOZIONE DEI FEDELI E CARRI INFIORATI

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 

CONCLUSI I FESTEGGIAMENTI IN ONORE DELLA MADONNA DI MELLITTO, PATRONA DEI CAMPI E DEI RACCOLTI, FESTA TRA DEVOZIONE DEI FEDELI E CARRI INFIORATI

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Martedì 31 Luglio 2018 08:32

Si è conclusa lunedì 30 luglio l'edizione 2018 della Festa di Mellitto, tradizionale festa religiosa e sagra campestre in onore di Maria SS.di Mellitto, organizzata dalla Parrocchia Maria SS.Monteverde con il Parroco Don Lino Modesto e dal Comitato Festa Mellitto...

 

Si è conclusa lunedì 30 luglio l'edizione 2018 della Festa di Mellitto, tradizionale festa religiosa e sagra campestre in onore di Maria SS.di Mellitto, organizzata dalla Parrocchia Maria SS.Monteverde con il Parroco Don Lino Modesto e dal Comitato Festa Mellitto.

Come sempre, grandissima affluenza di fedeli a Grumo Appula e sulla Piana di Mellitto per la Festa, che si tiene ogni anno nell'ultimo week-end di luglio.

Si tratta di una tradizione che oramai si ripete da diversi decenni, con la Santa Processione della statua della Madonna, seguita dai carri infiorati.

Nell'epoca dei raccolti, una sfilata di magnifici carri agghindati di fiori di carta velina multicolori, opera dei vari quartieri di Grumo Appula, andava in parata per le vie del paese, trainati da buoi e cavalli, bardati con finimenti di cuoio e rame.

La sfilata intitolata alla Madonna si accompagna al rito delle 'panelle', o 'pani benedetti', che venivano cotti in casa e distribuiti secondo antichi rituali ai bisognosi, dinanzi alla Chiesa eretta nel XVI secolo.

Al termine della S.Messa e della S.Processione, i partecipanti si recavano nei boschi che circondavano Grumo Appula e cenavano a base di prodotti tipici locali: pane, arrosti, salumi, olive, sedano, formaggio e frutta.

Questa tradizione si ripete ogni anno, e si dice che la Madonna di Mellitto sia la “Santa Protettrice di tutti i grumesi nel Mondo”. Migliaia di fedeli, infatti, residenti anche oltreoceano, come negli Stati Uniti e in Canada, seguono via internet (anche grazie alla nostra Testata Giornalistica on-line) e con i vari mezzi di informazione questa Festa, e inviano le loro offerte al Comitato in onore della Madonna.

Anche quest’anno, come sempre, ci sono stati i tradizionali pellegrinaggi dei fedeli: l'ultimo sabato di aprile (28 aprile) per il mese dedicato alla Madonna e quest'anno, per il secondo anno consecutivo, la novità del pellegrinaggio notturno il primo venerdì di luglio (anche se, a causa della pioggia, il pellegrinaggio quest'anno si è tenuto nella serata successiva, sabato 7 luglio) con la statua della Madonna trasportata a spalla da Mellitto a Grumo.

Per il terzo anno consecutivo, il Comitato è stato presieduto dal 32enne Mirko Ventrella. Un Comitato composto da alcuni componenti di esperienza e da diversi giovani.  Ventrella è stato coadiuvato dal Vice Presidente Annarita D'Erasmo, dal Segretario Raffaele Peragine, dalle Cassiere Angela Campanelli e Rosanna Gagliardi, dai Sindaci Revisori Paolo Casalino e Franco Peragine, dall'Addetto Stampa Antonio Matarazzo, oltre che da 23 Componenti (Carlo Benvenuto, Vito Campanelli, Nicola Cascione, Gerardo Castoro, Nicola Dechiara, Michele D'Erasmo, Arianna Errico, Marco Gagliardi, Vito Galena, Donato Giampietro, Cresi Lavacca, Carlo Lorusso, Raffaele Lorusso, Raffaele Mazzeo, Vito Mele, Mariagrazia Partipilo, Francesco regina, Enza Savino, Leonardo Siciliano, Carmen Signorile, Grazia Sollecito, Vito Tomasicchio e Francesco Toscano).

I festeggiamenti hanno ufficialmente avuto inizio martedì 24 dopo la S.Messa alla Parrocchia Monteverde, con la Traslazione della Madonna in Chiesa Matrice e in serata lo spettacolo di danza acrobatica in Piazza Vittorio Veneto, dinanzi al Municipio.

Sabato 28 luglio, dopo la S.Messa in Chiesa Matrice, Processione per le vie di Grumo Appula seguita dai tradizionali carri floreali. Alle ore 22:30 per il terzo anno consecutivo la sosta della Processione in Piazza della Libertà dove è avvenuta la presentazione ufficiale dei temi dei carri floreali. Al termine rientro della Madonna in Chiesa Matrice.

Domenica 29 agosto alle ore 7:00 in Sala Consiliare premiazione dei carri nel Palazzo Municipale, S.Messa in Chiesa Matrice e Processione e sfilata fino al Campo Sportivo, dove c'è stato il lancio di una maestosa Mongolfiera, prima della ripartenza per Mellitto.

Sette i carri infiorati, sei in gara oltre a quello della famiglia D'Armiento fuori concorso. Primo classificato il carro dedicato a San Giovanni Bosco delle famiglie Nitti e Rella, famiglie che avranno l'onore di conservare e custodire per un anno lo stendardo della Madonna.

Nella serata di domenica 29 a Mellitto S.Messa, Processione e distribuzione delle panelle votive e a seguire alle 22:30 circa spettacolo pirotecnico a cura della ditta Firelight di Valenzano, mentre la serata è stata allietata dallo spettacolo della "Quattro x Quattro Street Band". Il "Trenino della Felicità" nella domenica della Festa trasportava i fedeli da Grumo Appula a Mellitto, e viceversa.

Nella serata di lunedì 30 luglio erano presenti per i più piccoli dalle ore 19:00 mangiafuoco, giocolieri e trampolieri, mentre dalle ore 22:00 serata musicale con i "Terraròss" (suonatori di pizziche e tarantelle). Nel pomeriggio di martedì 31 luglio alle ore 18:00 circa sulla Piana di Mellitto l'estrazione dei biglietti vincenti della Lotteria.

Anche quest'anno presenti alla Festa di Mellitto le telecamere di Telenorba e TgNorba24.

(da www.norbaonline.it)

 

 

CELEBRATIONS IN HONOR OF HOLY MARY OF DI MELLITTO CONCLUDED, PATRON SAINT OF FIELDS AND HARVESTS. A FESTIVAL BETWEEN DEVOTION AND FLOREAL CARRIAGES

The 2018 edition of the Feast of Mellitto, a traditional religious festival and country fair in honor of Holy Mary of Mellitto, ended on Monday 30th July. It has been organized by the Parish of Maria SS.Monteverde with the parish priest Don Lino Modesto and the Mellitto Feast Committee.

As usual, a huge turnout of the faithful was found at Grumo Appula and on the Piana of Mellitto for the Feast, held every year on the last weekend of July.

It is a tradition that has been repeated for several decades, with the Holy Procession of the statue of Saint Mary, followed by the flower carriages.

In the age of the harvest, a procession of magnificent wagons adorned with multicolored flowers made of tissue paper flowers by people from various neighborhoods of Grumo Appula, went in parade through the streets of the town, pulled by oxen and horses, harnessed with leather and copper.

The parade dedicated to Our Lady is accompanied by the ritual of the 'panelle', or 'pani benedetti', that is a characteristic type of bread cooked at home and distributed according to ancient rituals to the needy, before the Church erected in the sixteenth century.

At the end of the Holy Mass and the Procession, the participants went to the woods surrounding Grumo Appula and had dinner with typical local products: bread, roasts, sausage, olives, celery, cheese and fruits.

This tradition is repeated every year, and it is said that the Holy Mary of Mellitto is the "Holy Protectress of all the citizens from Grumo throughout the World". Thousands of faithful, in fact, also living overseas, as in the United States and Canada, follow this festival via internet (also thanks to our online newspaper) and with the various media, and send their offers to the Committee in honor of Saint Mary.

This year, as usual, the traditional pilgrimages of the faithful took place: first, on the last Saturday of April (28 April) for the month dedicated to Holy Mary and then, for the second consecutive year, the nocturnal pilgrimage was held on the first Friday of July (although, due to the rain, this year's pilgrimage took place on the following evening, Saturday 7 July) with the statue of the Holy Mary carried on the faithful’s shoulders from Mellitto to Grumo.

For the third year running, the Committee was headed by 32-year-old Mirko Ventrella. A Committee composed of experienced members and several young people. Ventrella was assisted by the vice-president Annarita D'Erasmo, the Secretary Raffaele Peragine, the Cashier Angela Campanelli and Rosanna Gagliardi, the Reviewers Paolo Casalino and Franco Peragine, the Press Officer Antonio Matarazzo, as well as 23 other Members (Carlo Benvenuto, Vito Campanelli, Nicola Cascione, Gerardo Castoro, Nicola Dechiara, Michele D'Erasmo, Arianna Errico, Marco Gagliardi, Vito Galena, Donato Giampietro, Cresi Lavacca, Carlo Lorusso, Raffaele Lorusso, Raffaele Mazzeo, Vito Mele, Mariagrazia Partipilo, Francesco regina, Enza Savino, Leonardo Siciliano, Carmen Signorile, Grazia Sollecito, Vito Tomasicchio and Francesco Toscano).

The celebrations officially began on Tuesday 24th after the Mass in the Parish Church of Monteverde, with the Translation of Holy Mary to the Church and later, during the evening, with the acrobatic dance show in Vittorio Veneto city square, in front of the Town Hall.

Saturday, July 28th, after the Mass in the Church Matrice, the Holy Procession was held through the streets of Grumo Appula, followed by the traditional floral carriages. At 22.30 for the third consecutive year, the procession stop at Piazza della Libertà where the official presentation of the themes of the flower wagons took place. At the end, the statue of Saint Mary was accompanied the Holy Mother Church.

Sunday, August 29 at 7:00 am in the City Hal Council Chamber, the award ceremony of carriages was held, followed by the Holy Mass in the Holy Mother Church, with Procession and parade up to the Sports Field, where there was the launch of a majestic hot air balloon, before leaving again for Mellitto.

Seven carriages covered with flowers, (one of whom, the carriage made by the D'Armiento family was out of competition). First classified the carriage dedicated to Saint Giovanni Bosco made by the Nitti and Rella families, families who will have the honor of preserving and treasure for a year the banner of Holy Mary.

On the evening of Sunday 29th at Mellitto, Holy Mass, Procession and distribution of the votive bread took place, followed by the fireworks show by the Firelight company of Valenzano. The night was enlivened by the show of the "Quattro x Quattro Street Band" and the "Train of Happiness" carried the faithful from Grumo Appula to Mellitto, and vice versa.

On the evening of Monday, July 30th, from 7.00 pm there were fire eaters, jugglers and waders for children, while from 10 pm a musical evening began with the "Terraròss" (pizziche and tarantelle players).
In the afternoon of Tuesday, July 31st, at about 18:00, the winning lottery tickets will be communicated on the Piana of Mellitto.

Again this year, Telenorba and TgNorba24 cameras were present during Mellitto’s Feast.

(traduzione a cura di Sissi Errico)

 

Ecco alcune foto a cura del collaboratore Tonino Lozito:


 

 

 

 

 

 

Share
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Grumonline.it" (clicca qui).

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA

SULLE ALI DELLA LIBERTA'
di Alessandro Fariello
Sulle ali della Libertà

Grumonline.it