clicca per info
  • FAL, VENERDI’ 22 NOVEMBRE POSSIBILI DISAGI PER SCIOPERO FIT-CISL BASILICATA

    Martedì 19 Novembre 2019 20:00
  • GRUMO APPULA: COMUNICATO DELLA 'TEKNOSERVICE'

    Martedì 19 Novembre 2019 19:34
  • FAL: NEI GIORNI 19-20 NOVEMBRE SOPPRESSIONE TRENO 112 E SOSTITUZIONE BUS

    Lunedì 18 Novembre 2019 20:34
  • GRUMO APPULA: FINANZIATO IL PROGETTO DEL RESTAURO DELL'ARCO MONUMENTALE DEL CAMPO SPORTIVO COMUNALE

    Domenica 17 Novembre 2019 13:20
  • FIRMATO IL CONTRATTO PER LA COSTRUZIONE DEI CENTRI DI RACCOLTA A GRUMO APPULA, GRAVINA E ALTAMURA

    Domenica 17 Novembre 2019 13:04
  • GRUMO APPULA: INIZIATI I LAVORI ALLA CHIESA DEL ROSARIO, CHIESA CHIUSA DA OLTRE 20 ANNI

    Domenica 17 Novembre 2019 12:39

ALTRE NOTIZIE:     Binetto      Bitetto      Modugno      Toritto

Segui Redazione Online Network su Facebook


World Car - Toritto

WORLD CAR

Autocarrozzeria-Palmadessa

Cell: 324.5986467

Autocarrozzeria Palmadessa

RACCOLTA DIFFERENZIATA

G R U M O  A P P U L A

(esposizione mastelli tra le 5:00
e le 8:00)
Differenziata Grumo Appula

B I N E T T O

(esposizione mastelli tra le 19:00
e le 23:00)

IN VIGORE DAL 30/10/2016

Autocarrozzeria Palmadessa

RIFIUTI INGOMBRANTI
CHIAMARE:
GRUMO A. 800.036.459
BINETTO
800.999.531

Binettonline.it

Farmacie Grumo App.

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 

GRUMO APPULA: PRIMO PREMIO PER L'I.C. NEL CONCORSO "STEM: FEMMINILE PLURALE" E PREMIO DI 1.000 €

Scritto da Redazione Online Network    Lunedì 08 Luglio 2019 18:55
L’Istituto Comprensivo "Devitofrancesco-GiovanniXXIII-Binetto” di Grumo Appula ha vinto il primo premio (finanziamento di 1.000€) nel 2° Concorso nazionale bandito dal MIUR:  “STEM: femminile plurale”, grazie ad un video di sei ragazzi di seconda media, guidati dalla docente Veronica Servedio e dalla Dirigente prof.ssa Amelia Capozzi.

 

 

C O M U N I C A T O



L’Istituto Comprensivo "Devitofrancesco-GiovanniXXIII-Binetto” di Grumo Appula ha partecipato alla 2^ edizione del Concorso nazionale bandito dal MIUR:  “STEM: femminile plurale”.

La Commissione valutatrice del Concorso ha valutato il lavoro presentato da codesta istituzione scolastica, intitolato “Ricomincio da 51: l'anima visibile di Rosalind”, per l’area tematica "Il diritto di contare", quale vincitore per gli Istituti Secondari di I Grado del concorso in oggetto.

Il premio consiste in un finanziamento pari ad € 1.000,00 (mille//00) da utilizzare per organizzare iniziative di formazione, nella stessa istituzione scolastica, sui temi oggetto del bando.

La finalità dell’iniziativa del MIUR è duplice, ossia contribuire a una lettura critica degli stereotipi di genere riguardanti le materie scientifiche, tecnologiche, ingegneristiche e matematiche e sensibilizzare gli studenti all’educazione ed al rispetto dell’avanzamento delle discipline STEM, a prescindere dall’appartenenza di genere.

Il lavoro, un video di tre minuti realizzato da un gruppo di sei ragazzi di seconda media, Attila Domenico, Camero K.Tiziano, D’Erasmo Antony, Mastrangelo Pierpaolo, Mitarotonda Rossella e Sollucente Aurora,  guidati dalla docente Servedio Veronica con la supervisione del Dirigente Scolastico Prof.ssa Amelia Capozzi, focalizza l’attenzione sull’atavica esistenza del  “gender gap”, in una costruzione scenica, dove ad un gioco di luci e di dialoghi è affidata una, seppur acerba, suggestione teatrale.

E’ stata scelta, come figura femminile, la ricercatrice Rosalind Franklin prematuramente scomparsa all’età di 37 anni.

La sceneggiatura vede quattro figure, Francis Harry Compton Crick, James Dewey Watson, Maurice Hugh Frank Wilkins e Rosalind Franklin, che nella storia hanno, direttamente o indirettamente, portato alla conoscenza della struttura tridimensionale della molecola del DNA.

Il quinto personaggio, che compare da subito sulla scena, insieme a Rosalind, rappresenta il suo “alter ego”, un’anima parlante, quasi una coscienza che quindi, ricominciando dalla “fotografia 51”, pietra miliare nella storia del DNA, bramata, “trafugata” e sognata nelle notti insonni di Rosalind, dà voce alla scienziata, e, come “anima visibile ”, apre allo spettatore un sipario su quello che la storia ha voluto tacere.

Quindi, nonostate “i morti non possano parlare”, la stessa Storia giudica e ristabilisce per ognuno ruoli e meriti.

 

Questo il video vincitore dell'I.C. di Grumo Appula:

 

 

 

 

 

 

 

Share
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Grumonline.it" (clicca qui).

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA

SULLE ALI DELLA LIBERTA'
di Alessandro Fariello
Sulle ali della Libertà

Grumonline.it