clicca per info
  • Grumo Appula: torna il pericolo Covid-19, due ragazzi positivi

    Martedì 11 Agosto 2020 16:07
  • Buone vacanze da Redazione Online Network

    Domenica 09 Agosto 2020 07:07
  • DPCM 07/08/2020: proroga misure minime contenimento Covid-19 fino al 7 settembre

    Sabato 08 Agosto 2020 16:48
  • Contagi Coronavirus Puglia, triplicati in una sola settimana. A Cerignola 32 contagi, la Città di Bari nella fascia 11-20

    Venerdì 07 Agosto 2020 14:30
  • Binetto: lunedì 10 agosto proiezione film "Bohemian Rhapsody", ingresso libero

    Venerdì 07 Agosto 2020 09:47
  • Coronavirus, Bollettino Covid-19 venerdì 7 agosto: in Puglia 11 nuovi casi, di cui 5 nella provincia di Bari

    Venerdì 07 Agosto 2020 09:46

ALTRE NOTIZIE:     Binetto      Bitetto      Modugno      Toritto

Segui Redazione Online Network su Facebook


Autocarrozzeria-Palmadessa

Cell: 324.5986467

Autocarrozzeria Palmadessa

RACCOLTA DIFFERENZIATA

G R U M O  A P P U L A

(esposizione mastelli tra le 5:00
e le 8:00)
Differenziata Grumo Appula

B I N E T T O

(esposizione mastelli tra le 19:00
e le 23:00)

IN VIGORE DAL 30/10/2016

Autocarrozzeria Palmadessa

RIFIUTI INGOMBRANTI
CHIAMARE:
GRUMO A. 800.036.459
BINETTO
800.999.531

Binettonline.it

Farmacie Grumo App.

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 
Home Notizie SANREMO 2020: TRIONFA LA PUGLIA CON IL TARANTINO DIODATO E RODRIGO D'ERASMO, DI ORIGINI DI GRUMO APPULA

SANREMO 2020: TRIONFA LA PUGLIA CON IL TARANTINO DIODATO E RODRIGO D'ERASMO, DI ORIGINI DI GRUMO APPULA

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Domenica 09 Febbraio 2020 03:56

A Sanremo 2020 trionfa Diodato di Taranto con la canzone "Fa rumore", Maestro d'Orchestra Rodrigo D'Erasmo, brasiliano figlio di genitori di Grumo Appula, emigrati anni fa in Sud America a San Paolo.

 

 

E' stato un vero e proprio trionfo per la Puglia al 70° Festival della Musica Italiana di Sanremo 2020: vincitore Diodato da Taranto, Maestro d'Orchestra l'italo-brasiliano Rodrigo D'Erasmo, i cui genitori sono di Grumo Appula, come già anticipato in un altro articolo.

Qualche giorno fa abbiamo dato notizia anche di un binettese, Vito Dell'Erba, che si è esibito al Festival di Sanremo 2020 nella serata dei duetti dal giovedì, con Junior Cally.

Rodrigo D'Erasmo è un violinista, compositore, arrangiatore e polistrumentista brasiliano naturalizzato italiano, che nel corso della sua carriera ha collaborato con vari artisti del panorama italiano, tra cui Fritz da Cat, Nidi d'Arac, Bugo, Collettivo Angelo Mai, Cesare Basile, PFM, Simone Cristicchi, One Dimensional Man, Il Teatro degli Orrori, GNUT, A Toys Orchestra, Calibro 35, Ghemon, Dente, Giorgio Canali & Rossofuoco, Appino, Le luci della centrale elettrica, Eva Mon Amour, Daniele Silvestri, Dellera, Dimartino, Nada, Non voglio che Clara e Roberto Angelini. Con quest'ultimo nel 2005 ha inciso un album tributo a Nick Drake intitolato PongMoon sognando Nick Drake - Storie di note. Ha collaborato anche con artisti di livello internazionale quali Steve Wynn, John Parish, Rokia Traoré e Piers Faccini. Dal giugno 2008 è entrato a far parte degli Afterhours, andando a sostituire Dario Ciffo, che aveva deciso di dedicarsi completamente al suo progetto parallelo, i Lombroso. Oltre al violino, in alcune canzoni suona anche la chitarra. Ha suonato l'intro nel brano dei Muse, Survival, primo singolo estratto da The 2nd Law (2012) ed inno dei giochi olimpici di Londra.

È già stato presente al Festival di Sanremo 2014 come direttore d'orchestra per il brano "Babilonia" di Diodato, in gara tra i giovani.

Mercoledì 5 febbraio, la mattina dopo la prima esibizione al Festival 2020, scriveva sulla sua pagina ufficiale Facebook:

Questi siamo io e il mio amico Antonio @diodatomusic prima di calcare ancora una volta insieme il palco di Sanremo.
La prima volta fu nel 2014, negli stessi ruoli ma un pelo più giovani (non a caso era Sanremo giovani) e più incoscienti.
Antonio cantava Babilonia e fu una delle rivelazioni di quel Festival.
Quest’anno ci arriva con tanti km in più sotto le scarpe che ora sanno davvero bene dove andare.
Io sono felice di essergli ancora accanto in questa nuova avventura e orgoglioso del suo percorso e della nostra amicizia.
Ieri mi sono molto emozionato e so che lo eri anche tu, anche se canti sempre da far spavento.
Abbiamo rotto il ghiaccio Toni.
Ora divertiamoci davvero.
E voi, fate rumore più che potete.

L'immagine può contenere: 2 persone, persone in piedi, vestito elegante e spazio al chiuso
 

Venerdì mattina, all'indomani della serata dei duetti, Diodato+Nina Zilli in "24.000 baci" di Celentano, scriveva:

Il trio che ieri sera ha infiammato l’Ariston risvegliando le signore e i signori in prima fila e tutti gli spettatori assopiti sui divani, convincendoli finalmente ad andare a letto dopo la grande performance di questi due ragazzi qui.
Bravissimi @diodatomusic e @ninazilliofficial
Avete fatto un lavoro splendido.
Felice di averti diretti, è stato molto divertente.
Stasera torna la gara e noi siamo pronti e carichi.
Voi fate molto più del rumore che potete. Esagerate.
#diodato
#ninazilli
#24000baci
#adrianocelentano
#sanremo2020
#fairumore

L'immagine può contenere: 3 persone, persone in piedi

 

Infine, a caldo, subito dopo la vittoria del 70° Festival, pubblicava:

Grazie anzi tutto a te Antonio.
Sei stato pazzesco.
Un fuoriclasse vero.
A seguire Tommi e tutta la squadra Carosello per lo splendido lavoro svolto in fase di preparazione e la grande passione, dedizione e professionalità messi in campo in questa avventura sanremese.
Faccio ora, a caldissimo, questo post perché sono ancora emozionato e non ci voglio pensare su troppo ma buttarla fuori così, pura e semplice l’emozione.
Comunque vada sono felice per te, Antonio, perché hai costruito tutto questo un passetto alla volta con grandissima tenacia, grazia, forza, imponendoti prima di tutto per il tuo indubbio talento vocale e le tue capacità autorali.
Ogni anno se ne accorgono sempre in più e questa qui è solo una vetrina televisiva fiorita che illumina più delle altre.
Tu hai saputo, ancora una volta, affrontarla alla grande.
Ora finalmente brindiamo alla tua.
Sei stato bravissimo.
Sono davvero orgoglioso di te.
E mo’ però bevi, ca**o!
????
#diodato
#sanremo2020
#votantonio
#fairumore
#tommasocolliva
#carosellorecords

L'immagine può contenere: 3 persone, spazio al chiuso

 

Ecco le parole del Vincitore 2020, Diodato: “Questo premio lo dedico alla mia famiglia e alla mia ‘altra’ famiglia che sono tutte quelle persone che hanno lavorato con me sul mio progetto musicale, con una grande delicatezza. E poi ci tengo a dedicarlo alla mia città e a tutti quelli che lottano ogni giorno per una situazione insostenibile”, ha dichiarato Diodato subito dopo la vittoria a Sanremo 2020.

Clicca qui per rivedere la vittoria di Diodato e Rodrigo D'Erasmo al 70° Festival di Sanremo:

 

 

 

Nonno di Rodrigo era Domenico D'Erasmo, capo banda storico della nostra banda musicale di Grumo Appula. Ecco una delle foto delle sue ultime presenze a Grumo Appula di Rodrigo D'Erasmo:

 

L'immagine può contenere: 5 persone, tra cui Tonino Errico e Franco Lella, persone che sorridono, persone in piedi

 

 

/p>

 

 

 

 

 

Share
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Grumonline.it" (clicca qui).

DEMOIL CARBURANTI

demoil

REDAZIONE ON LINE

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA

SULLE ALI DELLA LIBERTA'
di Alessandro Fariello
Sulle ali della Libertà

Grumonline.it