clicca per info
  • GRUMO APPULA: SABATO 21 LUGLIO 2018 SECONDA EDIZIONE DI "CANTABIMBO"

    Mercoledì 18 Luglio 2018 10:17
  • GRUMO APPULA: MARTEDI 24 LUGLIO 2018 SPETTACOLO DI DANZA AEREA ACROBATICA

    Mercoledì 18 Luglio 2018 10:00
  • GRUMO APPULA: PETIZIONE "EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA"

    Mercoledì 18 Luglio 2018 09:42
  • GRUMO APPULA:GIOVEDI 19 LUGLIO PARTE "LA BIRRA NEL PINETO" CON CAPAREZZA TRIBUTE BAND E DJ VIOLET TEAR

    Lunedì 16 Luglio 2018 17:16
  • BINETTO, 4^ SAGRA ORECCHIETTE E BRACIOLE: NUMERI VINCENTI DELLA LOTTERIA

    Lunedì 16 Luglio 2018 16:42
  • GRUMO APPULA: GIOVEDI 12 LUGLIO 2018 DISINFESTAZIONE ANTIALARE

    Giovedì 12 Luglio 2018 08:23

ALTRE NOTIZIE:     Binetto      Bitetto      Modugno      Toritto

Segui Redazione Online Network su Facebook


World Car - Toritto

WORLD CAR

Stella Revisioni - Officina

Nicola Stella - Revisioni - Elettrauto

Autocarrozzeria-Palmadessa

Cell: 324.5986467

Autocarrozzeria Palmadessa

RACCOLTA DIFFERENZIATA

G R U M O  A P P U L A

(esposizione mastelli tra le 5:00
e le 8:00)
Differenziata Grumo Appula

B I N E T T O

(esposizione mastelli tra le 19:00
e le 23:00)

IN VIGORE DAL 30/10/2016

Autocarrozzeria Palmadessa

RIFIUTI INGOMBRANTI
CHIAMARE:
GRUMO A. 800.036.459
BINETTO
800.999.531

Binettonline.it

Farmacie Grumo App.

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 

"LIBERA GRUMO" DAL TEPPISMO DI GIOVANI SCONSIDERATI E DAI PIDOCCHI A SCUOLA

Scritto da Redazione    Sabato 10 Novembre 2012 09:17

altGiunge in Redazione il nuovo Comunicato Stampa dell'Associazione "LIBERA GRUMO", nata a Grumo Appula qualche mese fa, che parla dei due problemi che in questi giorni stanno riempendo la nostra Città: i teppisti-vandali e i pidocchi presenti a scuola e in mensa...

 

alt

 

LIBERA GRUMO ….. 

dal teppismo di giovani sconsiderati ……...

     Apprendiamo, anche dalle pagine di Grumonline, che in questi giorni a Grumo è in azione una squadra di giovani che si diverte (si fa per dire) a rompere vetri, schiamazzare, entrare nelle case delle persone approfittando di porte socchiuse e soprattutto rompendo le vetrine dei circoli ricreativi della Città.

     Apprendiamo anche che altro gruppo (se non lo stesso) si diverte ad imbrattare con spray sia i muri delle abitazioni sia i muri degli edifici pubblici e sia addirittura autovetture parcheggiate.

    Non riteniamo che questo sia un modo di divertirsi perché tutti desideriamo per i nostri figli un divertimento sano anche se ci rendiamo conto che spazi pubblici all’aperto o al coperto non esistono ed, inoltre, i giovani non hanno accesso alle palestre delle scuole quali unici spazi idonei (visto che il campo sportivo attualmente è in abbandono): in tutto questo le parrocchie fanno quello che possono per mettere a disposizione campetti e locali propri.

     Non possiamo aspettare che questi teppisti da strapazzo provochino qualche altro guaio più serio ai nostri concittadini, oppure a qualche vecchietta  indifesa che stà da sola in casa.

     Crediamo che sia necessario un maggior controllo da parte delle forze dell’ordine ed in special modo da parte dei vigili urbani perché i fatti denunziati non vengono perpetrati solo di notte o fuori degli orari di servizio ma in pieno giorno e riteniamo che una maggiore presenza nelle strade del paese in auto o con i motorini (a proposito che fine hanno fatto i motorini in dotazione ai vigili urbani) siano un deterrente a questi fenomeni.

       Siamo convinti che il fermo di qualche balordo di strada possa far capire agli altri la meschinità dei comportamenti assunti.

 

     Siamo, altresì, convinti che i controlli delle forze dell’ordine non potranno mai sopperire alla educazione delle buone maniere che deve essere impartita in primo luogo nelle famiglie e nelle scuole, per cui auspichiamo una maggiore  presenza delle stesse. 

 


                         e dai  pidocchi……..

     Apprendiamo ancora che nelle scuole di Grumo Appula (viene riferito anche nelle mense scolastiche) si sta diffondendo una invasione di “”pidocchi”” che riporta la condizione dei bambini al periodo bellico o post bellico quando la pulizia lasciava a desiderare soprattutto perché le famiglie non erano in condizioni economiche tali da poter utilizzare farmaci appropriati e non avevano acqua corrente per abluzioni corporee ed, inoltre, spesso erano costrette a convivere con animali ( galline, cavalli, conigli, ecc).

 

     Non riteniamo che Grumo possa essere additata da altri come un paese del terzo mondo per le condizioni sopra denunciate, ragion per cui chiediamo fermamente agli Organi preposti di vigilare meglio sulle condizioni delle scuole e di tutti i luoghi pubblici e di provvedere urgentemente ad effettuare una radicale disinfestazione e sanificazione degli stessi nonché a porre in essere tutte quelle attività idonee a distribuire  informazioni e suggerimenti utili perché il fenomeno sia presto debellato.

       Siamo fiduciosi che i nostri suggerimenti saranno tenuti in debito conto da chiunque è in grado di intervenire !!!!!







 

Share
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Grumonline.it" (clicca qui).

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA

SULLE ALI DELLA LIBERTA'
di Alessandro Fariello
Sulle ali della Libertà

Grumonline.it